Storia superman

Al di là delle apparenze, i superpoteri di Superman non è quasi al limite, e l’ascesa della destra negli altri, al di là del “picco” della capacità umana. Si sentiva, allo stesso tempo, la nascita di Superman, la necessità di leggere storie e personaggi che rappresentano un’immagine di “controllo” della società. Senza degenerare nel cosiddetto vigilante, che sarà più volte, a seguito di uno dei più grandi e più amari rimproveri fatti al “genere” supereroi, sentire il piacere di trovare (almeno in sicurezza delle pagine di un libro a fumetti) di qualcuno che è in grado di mettere le cose al loro posto.

Superman del film

film
Per essere più chiaro, parliamo di che Daniele Barbieri brillantemente è stato teorizzato come la “sindrome della rondella” che colpisce tutti i supereroi: il desiderio di mettere tutto al suo posto e in ordine, secondo la loro concezione di ordine, di un desiderio, tipico delle casalinghe. Nelle prime storie di Superman, c’è emerso un nuovo tipo di eroe: “individualista e sicuro di sé che è ora di gran parte delle preoccupazioni banale della società, tuttavia, in grado di agire in conformità con il codice d’onore di portare il peso da solo [problemi] nel mondo e vincere. […] L’insieme dei valori che [heroes] tradizionalmente difendere è sintetizzato nel motto del distintivo dato che il Superman “la Verità, la Giustizia e il modo Americano. A volte l’ultima parte di questa frase è stata interpretata in modo strettamente nazionalista, ma molto più spesso… che ha rappresentato gli ideali alla base della Costituzione degli Stati uniti” (16) . Una volta radicatosi nei gusti delle persone, tuttavia, il mito del supereroe è stato spesso con grande facilità in vari mezzi di comunicazione, che conferma il mito è trasversale in relazione sia al tipo di mezzo che il pubblico in generale.

Superman vs Batman

superman vs batman

Un “cartone animato” di Superman in grado di attrarre i bambini, una serie TELEVISIVA come “Smallville”, che può essere apprezzato dai ragazzi, un fumetto disegnato da Alex Ross può essere goduto da parte di anziani signori studiosi dell’arte classica; e questo anche se gli stessi bambini, adolescenti o anziani cavalieri provenienti da diverse culture, razze e paesi. L’uomo della strada può vedere Superman nella creazione dei suoi più grandi e migliori aspettative; Superman è, spesso, quindi, che sia grande che non possiamo mai raggiungere al meglio delle nostre capacità. Molte volte anche per ridurre volontariamente o non, nel campo della creazione artistica di Siegel E Shuster, è definita come la “liberazione dei due bambini frustrati” (come è scritto in molti libri che non tengono conto del fatto che i due autori, nel 1934, avevo vent’anni, e non quattordici), che hanno pensato di incarnare un personaggio che potrebbe non essere (uomini forti, belli, di successo, le donne…), ma questa visione molto riduttiva. Lo schema utilizzato da due giovani autori di codifica del Mito del Supereroe moderno, sia nei suoi aspetti positivi e negativi; a distanza di decenni, infatti, è anche evidente il limite della gabbia per la narrativa, in cui era stato fatto crescere fuori di Superman. Come detto in uno dei primi studi sul Supereroe, Supereroe, è un Mito che deve crescere e a vivere la loro migliaia di storie, nel corso del tempo, che, paradossalmente, sempre la stessa.

Altri supereroi

supereroi

Questo “non essere” nel mondo contemporaneo, e la successione degli eventi narrati nei libri di fumetti e strisce quotidiane sui giornali, è ciò che permette di Superman per stare in un Mito che ancora oggi, dopo tanti anni della sua nascita. Questo non-procedura del tempo, questo non migliora causato la mancanza di progressi è senza dubbio un difetto, ma è funzionale al successo del personaggio. La struttura narrativa utilizzata da Siegel e dagli autori che si sono succedute, induce il lettore a credere che le azioni che svolgono l’illusione è sempre nel presente; “perché il mito non è isolato in un campione in una dimensione di eternità, ma per essere compartecipabile, devono essere immersi nel flusso della storia in atto, questa storia è negato, come una sequenza e vedere come questa proprietà” (17) . Questo non è il fluire del tempo ha causato, negli anni, molti dei problemi dei diversi autori che hanno avuto successo nella scrittura delle storie di Superman e poi ci farà vedere come vengono affrontati e risolti in tempo.